Catania, Priolo è “quasi” rettore

L.Cil.  Dopo il primo turno in 3 (Barbagallo, Cariola e Purrello) ritirano la candidatura. Resta in corsa Calabrese. Il direttore di Fisica ricompatta i docenti e allontana la politica

Catania, fumata nera all’Università

L.Cil. Alla prima votazione per la scelta del rettore, Priolo stacca tutti ma non raggiunge il quorum. Purrello al secondo posto. Lontani gli altri tre. Lunedì il secondo turno delle elezioni

“Nuovo rettore, perché tanta fretta?”

Inchiesta Università bandita a Catania. M5s e Codacons contestano i tempi delle elezioni: "Si vuole cancellare il disastro con un colpo di spugna, intervenga il premier"

Concorsi truccati, Gallo si dimette

Continuano gli interrogatori del gip: il direttore del dipartimento di Matematica dell'Università di Catania ha scelto di non rispondere. Passo indietro anche di Basile, Drago e Cavallaro