Catania brucia, coinvolto l’aeroporto

Lambita l'Oasi del Simeto, in azione canadair ed elicotteri VIDEO - FOTO

Un grosso incendio si è sviluppato al Villaggio Ionio di Catania. Le fiamme hanno lambito anche l’Oasi del Simeto. Subito sono accorsi i pompieri, già impegnati oggi in numerosi interventi in tutta la provincia, in una giornata di grande caldo. In azione un canadair e due elicotteri della forestale, presente pure un gommone per un’eventuale evacuazione in mare. Il fuoco ha causato disagi anche all’aeroporto etneo, mettendo a rischio alcuni voli.

Catania, tutti a domare il rogo

Catania, tutti a domare il rogo

Tre i roghi tra Mascalucia e Massa Annunziata, uno di quali piuttosto pericoloso in via Petrella (due le squadre di vigili del fuoco). Altri incendi di sterpaglie e vegetazione a San Pietro Clarenza, sulla collina di Vampolieri ad Acicastello e alla zona industriale di Catania. In fiamme canneto e macchia mediterranea sulla statale 192 tra Porte di Catania e contrada Junghetto.

scroll to top
Hide picture