Giornata di fuoco a Zafferana Etnea

Provvidenziale l'intervento degli elicotteri. VIDEO

ZAFFERANA ETNEA (CATANIA) – C’è voluto l’intervento di due elicotteri della Forestale e l’incessante lavoro di vigili del fuoco, forestali, carabinieri e volontari della Protezione civile per domare un vasto incendio di sterpaglie scoppiato in mattinata in contrada Cassone, ai margini della Sp 92.

Zafferana in fiamme.mp4

Zafferana in fiamme.mp4

Le fiamme, alimentate dal vento e dalle sterpaglie secche, si sono propagate verso nord, mandando in fumo diversi ettari di macchia mediterranea e distruggendo qualche deposito agricolo presente nelle campagne. Sul posto, a coordinare gli interventi, anche il sindaco di Zafferana Etnea, Salvo Russo. “E’ stata una giornata drammatica – afferma il primo cittadino zafferanese – per fortuna l’incendio non ha avuto gravi conseguenze e per questo ringrazio quanti si sono adoperati per domare le fiamme. Sono state ore di grande paura perché ad un certo punto l’incendio ha raggiunto una zona impervia, mettendo in difficoltà i soccorritori. Fondamentale – conclude Alfio Russo – è stato l’impiego dei mezzi aerei in dotazione alla Forestale”.  

scroll to top
Hide picture