Messina-Catania 2-2

Formazioni ufficiali e aggiornamenti in tempo reale

MESSINA-CATANIA 2-2 (RISULTATO FINALE)

Primo tempo

1′ – Partiti

13′ – Primo giallo del match: Carillo ferma Biondi fallosamente

14′ – Lewandowski poco sicuro sulla punizione dalla trequarti di Maldonado, ma dopo l’arbitro ferma il gioco per un fallo in attacco

16′ – Ecco la prima parata della gara: è di Lewandowski che si oppone in tuffo a un colpo di testa sul primo palo di Claiton su angolo di Piccolo

19′ MESSINA IN VANTAGGIO: brutto errore di Stancampiano, che non controlla un tiro debole di Damian dal limite consentendo a Rondinella di insaccare sulla respinta

25′ – Ercolani prova l’imbucata per Moro, che non arriva sul pallone per poco

37′ – Ammonito Biondi per una trattenuta a centrocampo su Darmian

44′ – Buona opportunità per Moro, servito da Biondi: il destro in area del centravanti rossazzurro finisce sul fondo

45′ – Niente recupero. Il primo tempo si chiude con il Messina in vantaggio

Secondo tempo

1′ –  Si ricomincia. Doppio cambio nelle file del Catania: escono Biondi e Piccolo, entrano Sipos e Russotto

3′ – Adorante prova il destro da posizione defilata, ma la mira è sballata

6′ – Destro dal limite di Simonetti sporcato da Rosaia: palla sul fondo

9′ – Colpo di testa alto di Sipos su cross di Calapai

14′ – Lewandowski perde tempo al momento di riprendere il gioco e viene ammonito

16′ –  Doppia sostituzione pure tra i padroni di casa: Russo per Balde e Marginean per Rondinella

18′ – Tensione tra Russotto e Fazi, entrambi ammoniti

21′ – Altri cambi nel Catania: Zanchi per Pinto e Albertini per Maldonado

26′ – Punizione da 25 metri di Russotto con palla sul fondo

30′ PAREGGIA IL CATANIA! Albertini ribadisce in rete un mezzo pallonetto di Sipos finito sulla traversa

33′IL MESSINA TORNA AVANTI. Marginean, lasciato troppo solo in area, piazza il destro angolato che batte Stancampiano

35′IL CATANIA PAREGGIA ANCORA. Sipos si alluna su un traversone di Zanchi e batte Lewandowski, in ritardo nell’uscita

38′ – Cambio nel Messina: entra Celic, esce Simonetti

39′ – Sostituzione nel Catania: Provenzano per Greco

40′ – Adorante prova il sinistro potente da posizione defilata spedendo il pallone in curva

45′ – Cinque minuti di recupero

50′ – Altri due cambi tra i giallorossi: Konate per Damian e Distefano per Adorante

51′ – Triplice fischio. Messina-Catania finisce 2-2

Formazioni ufficiali

scroll to top