Anche Gravina in zona arancione

Ordinanza anti Covid in vigore fino al 5 gennaio. In Sicilia è il 12° caso: L'ELENCO

Il comune di Gravina di Catania sarà in zona arancione da lunedì prossimo fino a mercoledì 5 gennaio. Lo prevede l’ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci.
 
“Proprio oggi abbiamo raggiunto il numero di 115 contagiati, di cui 3 ricoverati in ospedale e uno presso altra struttura – ha spiegato il sindaco Massimiliano Giammusso -, ma quello che pesa maggiormente nella decisione della Regione, visti i parametri stabiliti, è il numero dei vaccinati che nel nostro Comune è ancora lontano dai target previsti: l’ultimo aggiornamento dei dati relativo al 17 dicembre ci dice che solo il 67% dei nostri concittadini sotto i 60 anni risulta immunizzato o ha ricevuto almeno la prima dose, mentre per gli over 60 la percentuale è al 74%. Complessivamente il dato generale del nostro comune si attesta al 69%”.
 
Le misure restrittive anti Covid sono attualmente in vigore anche in altri 11 comuni: fino al 27 dicembre a Castrofilippo (in provincia di Agrigento), Marianopoli (Caltanissetta), Motta Sant’Anastasia (Catania), Terme Vigliatore e Scaletta Zanclea (Messina); fino al 31 dicembre a Butera (Caltanissetta), Barcellona Pozzo di Gotto, Fiumedinisi, Gualtieri Sicaminò, Milazzo e San Filippo del Mela (Messina).

scroll to top
Hide picture