Il Cutelli ha una nuova palestra

Catania: riqualificata dopo 30 anni quella usata dal liceo e dalla scuola Malerba

CATANIA – Una palestra nuova per gli alunni del plesso di via Messina dell’istituto comprensivo Agatino Malerba e del liceo Mario Cutelli, che utilizza alcune aule della scuola comunale come succursale.

La struttura, completamente riqualificata, è stata consegnata alla dirigente scolastica della scuola Malerba Agata Pappalardo e a quella del liceo Cutelli Elisa Colella dal sindaco Salvo Pogliese.

Trenta anni dopo la sua realizzazione, infatti, la palestra presentava gravi infiltrazioni di acqua piovana, spogliatoi non funzionali e mancato rispetto delle norme di sicurezza, che la rendevano inutilizzabile. Lo scorso anno l’amministrazione comunale ha inserito il progetto di riqualificazione tra quelli per l’utilizzo dei fondi comunitari destinati al Patto per Catania stanziando la somma di 391 mila euro.

“In tre mesi – ha detto Pogliese – abbiamo completato i lavori che serviranno per avere una struttura idonea per le attività sportive scolastiche. E’ solo la prima scuola di cui consegniamo i lavori, altre ne seguiranno a breve perché sono ventidue i plessi su cui abbiamo previsto interventi di messa in sicurezza, stanziando 8 milioni e 780 mila euro di fondi dell’Unione europea del patto per Catania”.

L’intervento per la palestra della scuola Malerba è costato circa trecento mila euro. Il sindaco ha annunciato che il ribasso di quasi centomila euro verrà utilizzato per rimettere a nuovo anche l’annessa palestrina, resa inutilizzabile dall’usura del tempo e dalle copiose infiltrazioni di acque meteoriche sui muri e gli infissi della piccola struttura contigua alla palestra appena riqualificata.

scroll to top
Hide picture