11.2 C
Catania
16 Gen 2022

Catania-Foggia 1-2

SportCatania-Foggia 1-2

CATANIA-FOGGIA 1-2

(RISULTATO FINALE)

Primo tempo

1′ – Partiti

4′ – Uno-due tra Sipos e Ceccarelli: Alastra esce dall’area e anticipa il centravanti di piede

15′ – Alastra forza una ripartenza con un passaggio avventato a un compagno, Sipos recupera palla e attiva Ceccarelli ma il suo cross per Russini viene prolungato da Garattoni fuori dalla portata dell’esterno rossazzurro

16′CATANIA IN VANTAGGIO! RUSSINI! Sugli sviluppi di un angolo la palla arriva a Russini: destro secco sul primo palo che Alastra tocca senza impedire che la sfera entri in rete

22′ – Azione insistita del Catania con palla scaricata da Russini al limite per Maldonado: botta violenta ma alta

24′ – Sala si scontra con Merkaj in uscita alta, l’arbitro fa proseguire col portiere a terra e Maselli gira in porta di testa senza trovare lo specchio

31′ – Primo giallo del match a Petermann, autore di un fallo a centrocampo su Izco

32′ – Due ammoniti in 60 secondi in casa Foggia. Stavolta tocca a Garofalo per un’entrata su Ceccarelli

35′ – Il Foggia viene avanti e impegna Sala: Curcio soffia palla al limite a Ceccarelli e calcia di destro, tiro ben indirizzato ma il portiere rossazzurro vola a deviare in angolo

38′ – Russini intercetta un retropassaggio foggiano e s’invola in contropiede, Petermann lo ferma con una buona chiusura in scivolata

40′ – Foggia a un passo dal pari: cross ben calibrato da Curcio e colpo di testa di Tuzzo, che anticipa Ropolo di testa spedendo la palla fuori d’un soffio

41′ – Replica del Catania con destro alto dal limite di Maldonado

45′ – Ammonito Maldonado per un fallo su Curcio. Un minuto di recupero

46′ – Finisce il primo tempo: Catania-Foggia 1-0

Secondo tempo

1′ – Si riparte. Nel Foggia sono entrati Gallo e Ferrante per Maselli e Merkaj

2′ – Paura per il Catania: il cross di Garofalo dalla destra scavalca tutti, Tuzzo è solo ma al volo la spara fuori

6′ – Ancora pericolo in area rossazzurra: Curcio dal fondo trova lo spazio per mettere al centro, Sala la smanaccia sul piede di Ferrante che non trova la porta

9′ – Clamorosa occasione per il Catania: Izco recupera palla sulla trequarti, filtrante per Sipos che con un rasoterra in corsa incrocia fuori di pochissimo

16′ – C’è Russini a terra: si ferma il contropiede del Catania

18′ – Provenzano e Biondi sostituiscono Izco e Russini

21′PAREGGIA IL FOGGIA. Petermann batte una punizione da 25 metri, rasoterra forte che Sala respinge sull’accorrente Gallo: bordata e palla all’incrocio

28′ – La squadra di Zeman continua a premere, il Catania fa fatica

33′ – Si rivedono i rossazzurri in attacco: Calapai mette al centro dalla fascia destra, Biondi è anticipato da Sciacca

34′ – Rizzo Pinna e Ballarini al posto di Garofalo e Tuzzo

35′ – Provenzano sulla destra sembra aver perso il tempo per il cross, poi invece si gira e serve al centro Rosaia che di prima intenzione colpisce da distanza ravvicinata: respinge Alastra

36′ – Cataldi e Albertini prendono il posto di Maldonado e Ceccarelli

40′ – Ammonito Curcio

41′ – Una palla di Albertini dalla trequarti taglia tutto il campo, Sipos è solo in area ma la cicca

45′ – Cartellino giallo per Garattoni. Esce Sipos ed entra Russo, 4 i minuti di recupero

47′RIGORE PER IL FOGGIA: Ferrante aggira in area Ercolani che lo trattiene, lo stesso attaccante segna il rigore con un rasoterra potente intuito inutilmente da Sala

49′ – Finisce la partita, discussioni accese a centrocampo. Si interrompe la serie di 7 risultati utili consecutivi del Catania 

Formazioni ufficiali Catania-Foggia

Campionato

Correlati