Furti e rapine nel Nisseno, 11 arresti

Quaranta colpi tra il 2015 e il 2019: in manette giovani tra i 20 e i 30 anni. VIDEO

Furti e rapine nel Nisseno, 11 arresti

CALTANISSETTA – I carabinieri hanno notificato ordinanze di misure cautelari a 11 persone tra i 20 e i 30 anni di Caltanissetta e San Cataldo accusate di furti e rapine. I provvedimenti sono stati emessi dal gip presso il Tribunale di Caltanissetta, Graziella Luparello.

L’inchiesta è stata coordinata dal pm, Claudia Pasciuti. Le indagini sono iniziate nel 2015. Nell’operazione sono stati impiegati 100 militari del Comando Provinciale di Caltanissetta, con l’ausilio anche di unità cinofile.

Sono stati scoperti numerosi furti in abitazione compiuti a San Cataldo dal 2015 al 2019 (complessivamente circa 40), recuperati e restituiti ai legittimi proprietari gli oggetti rubati (monili in oro, televisori, consolle per video giochi, attrezzi da lavoro).

Gli arrestati avevano un garage dove nascondevano gli oggetti rubate nelle abitazioni svaligiate (quasi tutte in aree periferiche di San Cataldo e seconde abitazioni estive).


Correlati