Schianto mortale contro il guard rail

Incidente nell'Agrigentino: perde la vita un falegname di 52 anni

AGRIGENTO – Un falegname di Casteltermini, Maurizio Scarnà, 52 anni, è morto, la notte scorsa, nell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove era stato trasferito subito dopo un incidente stradale verificatosi lungo la statale 115, in territorio di Palma di Montechiaro. Scarnà, sposato e senza figli, era alla guida della Nissan Qashqai che si è schiantata contro il guard rail e poi s’è ribaltata. Nell’auto c’era anche un suo amico, un 40enne che è ricoverato in ospedale. A soccorrere i due, liberandoli dalle lamiere, sono stati i vigili del fuoco. Sull’incidente indagano i poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro.

A Casteltermini sarà lutto cittadino il giorno dei funerali di Maurizio Scarnà,. La salma è, al momento, sotto sequestro. La Procura di Agrigento, con il suo sostituto di turno, sta coordinando gli accertamenti e le ricostruzioni dei poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro. “Siamo una piccola comunità e il dolore di ognuno è il dolore di tutti – ha detto il sindaco Gioacchino Nicastro -. Casteltermini si stringe in un forte abbraccio alla famiglia segnata da una così grave perdita, il giorno dei funerali sarà lutto cittadino”.

scroll to top
Hide picture