Auto contro portone assessorato, grave usciere

Palermo. La donna alla guida di una Citroen ha avuto un malore

PALERMO – Una donna alla guida di una Citroen C3 ha avuto un malore ed è piombata con l’auto contro il portone d’ingresso dell’assessorato alle Risorse Umane del comune di Palermo, in via Garibaldi, abbattendolo e investendo un usciere. L’uomo è in gravi condizioni con diverse fratture ed è stato ricoverato al Policlinico, mentre l’automobilista, anche lei ferita, è stata portata al Civico. Un forte boato è stato avvertito dagli abitanti della zona. Sul posto sono arrivati polizia, vigili del fuoco e ambulanze.

Secondo una prima ricostruzione, la donna che era alla guida dell’auto era entrata con la vettura nel cortile del palazzo nobiliare Ajutamicristo per lasciare qualcuno. Quando è uscita avrebbe avuto un malore, perdendo il controllo dell’auto che è finita contro il palazzo comunale abbattendo il portone, le suppellettili che c’erano dentro e finendo la corsa contro un altro portone che si trova alla fine dell’atrio. La donna è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Civico. Non si conoscono le sue condizioni.

scroll to top
Hide picture