In bici elettrica assaltano furgone di sigarette

Refurtiva nel cassonetto e cambio d'abiti: 2 arresti a Palermo VIDEO

PALERMO – Un 34enne è stato arrestato dalla polizia, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, per una rapina commessa a Palermo l’8 settembre a un furgone che trasportava tabacchi. A un secondo indagato, di 38 anni, il provvedimento è stato notificato in carcere dove era già detenuto per altra causa. Le indagini della sezione Reati contro il patrimonio della squadra mobile sono state avviate dopo il colpo in via Gulì dove un mezzo di una ditta incaricata della distribuzione dei tabacchi lavorati in città stava scaricando alcuni colli di sigarette nei pressi di una rivendita.

Assalto al furgone di sigarette

Assalto al furgone di sigarette

Secondo l’accusa, i due indagati, travisati da mascherine e cappello, arrivati su due bici elettriche, avevano minacciato di morte i dipendenti, facendo capire di essere armati di pistola e avevano prelevato 4 scatole di sigarette, poi riposte dentro contenitori della spazzatura poco distanti. Approfittando della presenza di un complice – indagato in stato di libertà per favoreggiamento reale – che si era preoccupato di vigilare la refurtiva, i due avevano provveduto velocemente a cambiare abbigliamento.

Uno dei due, addirittura, aveva adottato la precauzione di tagliare la folta barba e, poco dopo, entrambi sarebbero tornati con un mezzo più comodo per recuperare le sigarette nascoste. In questo frangente, però, un terzo soggetto a bordo di un’ape aveva tentato di portar via i cartoni nascosti dentro i cassonetti ma il complice con compiti di ‘vigilanza’ si sarebbe adoperato vigorosamente per farlo desistere. Le sigarette trafugate, rivendute sul mercato, avrebbero potuto raggiungere un valore commerciale vicino ai 10.000 euro. Le indagini sono state condotte mediante la visione certosina dei sistemi di videosorveglianza presenti in quella zona e da altre attività di polizia giudiziaria, oltre che dalle intercettazioni. 

scroll to top
Hide picture