“Ecco come cambieremo la C”

Il presidente della Lega Pro Ghirelli intervistato a Messina da As e Tci anticipa la riforma del campionato: "Si partirà con sei gironi da 10"

“Io il Catania lo aspetto in Serie C. E’ una storia grandissima terminata male, ma c’è una capacità di pubblico e di passione enorme. La città non può mancare dai palcoscenici più importanti”. Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli da Messina lancia messaggi d’amore alla società rossazzurra. Nella città dello Stretto per incontrare gli studenti di un istituto superiore, Ghirelli parla soprattutto della nuova formula che ha proposto per cambiare il campionato di terza divisione: “Si partirà con sei gironi da 10, con prossimità territoriale e derby, in modo da far scattare subito l’emozione e coinvolgere i giovani. Dopo 18 partite verranno promosse alla poule scudetto 5 squadre, mentre le ultime 5 lotteranno per non retrocedere”. Nel servizio tg di Antenna Sicilia e Telecolor l’intervista completa.

"Ecco come vogliamo cambiare la Serie C"

"Ecco come vogliamo cambiare la Serie C"


scroll to top
Hide picture