Politiche: per exit poll Fdi 1°, rimonta M5s

Il partito della Meloni tra 22 e 26%, i 5 stelle superano la Lega

Centrodestra avanti anche a livello nazionale nei primi exit poll del Consorzio Opinio per la Rai. Fdi è il primo partito alla Camera con il 22-26%, il Pd è indicato al 17-21%, M5s al 13,5-17,5% è sopra la Lega data all’8,5-12,5%, Azione-Italia Viva con il 6,5-8,5% leggermente meglio di Forza Italia che sarebbe al 6-8%, Verdi-Si al 3-5%, +Europa al 2,5-4,5%, Noi Moderati a 0,5-2,5%, Impegno civico a 0-2%, Italexit a 0,5-2,5%.

“Centrodestra in netto vantaggio sia alla Camera che al Senato! Sarà una lunga notte, ma già ora vi voglio dire GRAZIE”, twitta subito dopo l’uscita degli exit poll Matteo Salvini. “Noi siamo prudenti, ma se i risultati fossero confermati sarebbe un risultato importante”, considerando che “fino a poco fa ci davano per morti”, esulta Michele Gubitosa, braccio destro di Giuseppe Conte. 

Per quanto riguarda l’affluenza, è di circa 10 punti percentuali il calo per il rinnovo di Senato e Camera: alle 23 ha votato il 64,29% per Palazzo Madama e il 64,39% degli aventi diritto per Montecitorio (oltre 5.700 comuni su 7.904). Nella precedente tornata elettorale del 2018 alla stessa ora si era recato alle urne il 74,21% per il Senato e il 74,13% per la Camera.

scroll to top
Hide picture