Siracusa

Tifosi violenti, 12 Daspo dopo incontro di calcio

SIRACUSA – Dodici provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive a carico di altrettanti tifosi siracusani per dei disordini avvenuti in occasione dell’incontro di calcio tra Città di Siracusa e Igea Virtus (compagine di Barcellona Pozzo di Gotto) sono stati firmati dal questore Benedetto Sanna. Il 3 aprile scorso i tifosi della squadra ospite sono arrivati presso lo stadio a partita già iniziata e i mezzi su cui viaggiavano sono stati attaccati e danneggiati da alcuni tifosi locali. Gli agenti della Digos grazie alle immagini degli impianti di videosorveglianza nella zona hanno individuati i tifosi che sono stati denunciati per danneggiamento aggravato. Dopo le indagini del personale della divisione di Polizia Anticrimine il questore Sanna ha emanato i provvedimenti a carico di tifosi siracusani che hanno una durata dai 2 ai 6 anni in relazione alla gravità degli atti commessi.

scroll to top
Hide picture