Picanello affoga tra i rifiuti

Il porta a porta non decolla, mercato rionale invaso VIDEO

Affoga tra i rifiuti Picanello e il mercato rionale del mercoledì sembra un girone dantesco con il caldo infernale di Caronte e l’emergenza spazzatura che ormai da mesi attanaglia Catania, così come documentato nel servizio sui tg di Antenna Sicilia e Telecolor. Da queste parti, il 29 maggio scorso è partita la raccolta differenziata, ma l’attesa svolta non c’è stata.

Picanello: mercato tra i rifiuti

Picanello: mercato tra i rifiuti

Con il passare dei giorni, complice anche l’inciviltà di alcuni, la situazione è anche peggiorata: prima la spazzatura traboccava dai cassonetti, ora i cassonetti non ci sono, ma l’immondizia è ovunque, praticamente è porta a porta. Microdiscariche anche attorno al campo-scuola, con una situazione igienico-sanitaria insostenibile. Raccolta a macchia di leopardo a Picanello, ieri era il giorno dell’organico, oggi del cartone, non è stato prelavato né uno né l’altro. In compenso alcune vie di Picanello sono state bonificate, ma non era forse più logico iniziare dall’area del mercato?

scroll to top
Hide picture