Giarrese scoperto a Milano con 47 chili di droga

Cocaina e hashish provenienti dalla Spagna forse destinati alle piazze di spaccio siciliane VIDEO

La droga proveniva dalla Spagna ed arrivata in Italia veniva smistata con diverse destinazioni, da nord a sud, isole comprese. La Guardia di Finanza ha scoperto un traffico internazionale di sostanze stupefacenti, sequestrando 47 chilogrammi tra cocaina e hashish.

video

In manette è finito un uomo di 49 anni, originario di Giarre ma residente a Mascali, sorpreso in Lombardia alla guida di un Suv. Ad intervenire per primi sono stati i militari del gruppo “Pronto impiego” di Milano, che in seguito ad un normale controllo stradale hanno subito notato la reazione nervosa dell’uomo.

La conseguente perquisizione ha consentito di rinvenire e sottoporre a sequestro 12 kg di cocaina e 16 kg di hashish contenuti in un doppio fondo. Nel corso delle operazioni, la Guardia di finanza di Catania è risalita ad un’altra auto intestata al 49enne siciliano, all’interno della quale erano nascosti altri 3 kg di cocaina e 16 kg di hashish. L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per traffico di stupefacenti. Indagini sono in corso per risalire ad eventuali fiancheggiatori e soprattutto alla destinazione finale dell’ingente carico di droga.

scroll to top
Hide picture