Schianto in A20: precipita e muore, grave il figlio

Incidente nel tratto messinese dell'autostrada

MESSINA – Un 52enne è morto in un incidente sull’autostrada Messina-Palermo. Viaggiava in auto con il figlio di 24 anni che è rimasto ferito ed è ricoverato in ospedale in gravi condizioni.

Secondo una prima ricostruzione l’auto, per cause in corso di accertamento, tra gli svincoli di Rometta e Villafranca, in direzione Messina, è uscita di strada andando a schiantarsi contro il guard rail. Nel violento impatto il 52enne è stato sbalzato dall’abitacolo ed è precipitato dal viadotto.

scroll to top
Hide picture