Pilota di go kart muore durante gara

Castellammare del Golfo. Malore improvviso per il 34enne alcamese Emilio De Luca

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – L’alcamese Emilio De Luca, 34 anni, imprenditore è morto durante una gara di go kart a Castellammare del Golfo. De Luca, che era anche organizzatore dell’evento, valevole come 2° prova del trofeo regionale, si trovava a bordo pista. Era pronto per indossare il casco e mettersi alla guida del suo kart quando all’improvviso ha perso conoscenza e si è accasciato al suolo. Immediato l’intervento di un’ambulanza del 118 e di una pattuglia della polizia municipale, che oltretutto si trovava in zona perché impegnata nel servizio d’ordine dell’evento.

I sanitari del 118 si sono subito messi all’opera utilizzando il defibrillatore. Hanno verificato, però, di non essere stati in grado di riattivare il cuore del pilota. Quindi si è deciso per il trasferimento all’ospedale San Vito e Santo Spirito di Alcamo. De Luca è giunto in condizioni disperate: nonostante il gran lavoro dell’equipe medica non c’è stato nulla da fare. “La comunità è profondamente addolorata – afferma il sindaco Nicolò Rizzo -. Porgiamo le più sentite condoglianze ai familiari del giovane pilota deceduto esprimendo profondo cordoglio e dispiacere”.

scroll to top
Hide picture