Maxi rissa tra minorenni, grave uno dei 5 feriti

Canicattì: operato d'urgenza un ragazzo accoltellato al polmone

CANICATTI’ (AGRIGENTO) – Cinque minorenni tra i 14 e i 17 anni sono rimasti feriti durante una maxi rissa avvenuta la notte scorsa in piazza Dante a Canicattì. Per il più grave dei cinque, che ha subito la perforazione del polmone in seguito a un accoltellamento, si è reso necessario un intervento chirurgico d’urgenza all’ospedale Barone Lombardo.

Ancora non non è chiaro cosa abbia innescato la lite iniziale, ben presto trasformatasi in una maxi rissa. L’ipotesi degli investigatori è che i ragazzi che si trovavano in piazza Dante, zona della movida cittadina e ieri sera affollata da tantissimi giovani, avessero bevuto troppo e molti di loro fossero ubriachi fradici. La rissa, secondo i primi accertamenti della Polizia, avrebbe coinvolto tra i dieci e i quindici ragazzi. 

scroll to top
Hide picture