Etna Comics si dà all’erotismo: e invita Sgarbi

Al festival del fumetto di Catania la nuova area vietata ai minori

CATANIA – Vittorio Sgarbi, il critico d’arte più amato e odiato d’Italia, sarà ad Etna Comics per Taboocom. Arte, erotismo, emancipazione femminile e libertà di esprimersi lo avranno come ospite nella nuova area della kermesse dedicata al fumetto erotico. Sgarbi sarà a Catania per la decima edizione del Festival Internazionale del fumetto, del gioco e della cultura pop, nella sezione vietata ai minori.

“È anche grazie all’importante ruolo svolto dal fumetto nella storia – dicono gli organizzatori -, così come nel presente, che si libera il mondo dalle censure e dalle catene. Senza limiti, attraverso l’erotismo più o meno sfrenato si raggiunge la libertà: di essere, di esprimersi e di autodeterminarsi”. Appuntamento sabato 4 giugno alle 16 nel padiglione E1 del centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania, nella nuovissima Area Taboocom di Etna Comics.

scroll to top
Hide picture