Covid, focolai negli ospedali siciliani

Cluster nei reparti del Giglio di Cefalù e del Civico di Partinico

La Sicilia dopo un mese torna in zona bianca, ma alcuni focolai Covid si registrano negli ospedali, uno degli ultimi è nel reparto Medicina del Giglio di Cefalù, con 10 positivi. Nelle scorse settimane in altri reparti ci sono stati altri cluster. La direzione sanitaria ha già preso le contromisure per limitare il contagio. Altro reparto con il cluster si trova al Civico di Partinico, solo parzialmente riconvertito in Covid hospital dopo la prima totale riconversione del 2020.

Sono stati scoperti 11 positivi tra personale medico, paramedico e pazienti ricoverati. L’origine della catena di contagi sarebbe il reparto di Medicina, dove sono stati bloccati i nuovi ricoveri ed è stata disposta una sanificazione straordinaria dei reparti del nosocomio. Otto i contagi tra gli operatori, con un solo medico coinvolto; tre invece sono i degenti positivi. Si tratta in tutti i casi di asintomatici, scoperti grazie ai controlli settimanali di tutto il personale sanitario in servizio.

scroll to top
Hide picture