Evade dai domiciliari per comprare la frutta

Catania. La giustificazione di un 34enne

CATANIA – La polizia di Borgo Ognina ha arrestato un 34enne per evasione dagli arresti domiciliari. Gli agenti, spuntatati nella casa in cui avrebbe dovuto scontare gli arresti domiciliari per provvedere all’installazione del braccialetto elettronico, hanno constatato la sua assenza in casa.

L’uomo è stato subito rintracciato e dichiarato in stato di arresto. A quel punto il 34enne si è giustificato dicendo di essere uscito di casa per comprare un po’ di frutta.

scroll to top
Hide picture