Sicilia, balzo nelle intensive: +20

Più di 13.000 i nuovi casi Covid, 35 i morti. Palermo la provincia più colpita

Sono 13.231 i nuovi casi di Covid in Sicilia, quasi il doppio rispetto a ieri (7.803). L’Isola è al settimo posto in Italia (al primo c’è la Lombardia con 45.555). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 56.516 test (ieri 31.786), con il tasso di positività che scende dal 24 al 23,4%. I decessi sono 35 (dei quali 28 relativi a diversi giorni), i guariti sono 2.523. Nelle rianimazioni dell’Isola sono ricoverati 163 pazienti (+20), nei reparti ordinari 1.223 (+63).

Questa la divisione dei nuovi contagiati in base alle province: 3.383 a Palermo, 2.708 a Catania, 1.562 a Messina, 1.502 a Siracusa, 1.392 ad Agrigento, 1.093 a Caltanissetta, 970 a Ragusa, 488 a Trapani, 133 a Enna.

In tutta Italia sono 220.532 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore: si tratta di un numero mai registrato in Italia finora in un giorno. Ieri erano stati 101.762. Le vittime sono invece 294, in aumento rispetto a ieri, quando erano state 227. I tamponi molecolari e antigenici effettuati sono 1.375.514 (ieri erano stati 612.821). Il tasso di positività è al 16%, stabile rispetto al 16,6% di ieri. Sono 1.677 i pazienti in terapia intensiva, 71 in più in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 185. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 17.067, ovvero 727 in più di ieri.

Sono 2.134.139 gli attualmente positivi al Covid in Italia, 129.542 in più rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 7.774.863 e i morti 139.559. I dimessi e i guariti sono invece 5.500.938, con un incremento di 90.456 rispetto a ieri.

scroll to top
Hide picture