Gestore chiede mascherina, lui gli incendia il bar

In manette un uomo di 43 anni a Modica

Con l’accusa di aver tentato di appiccare il fuoco al bar Amore a Modica (Ragusa) i carabinieri hanno arrestato S.G., 43 anni. Alla motivazione del gesto, vi sarebbe un diverbio con i proprietari dell’esercizio commerciale. L’autore del reato infatti, nella serata del 6 gennaio, sarebbe entrato nel locale senza mascherina anti covid 19. Ammonito dal titolare e, successivamente, invitato ad indossarla, ha minacciato i gestori ed i dipendenti del bar.

scroll to top
Hide picture