Coppia arrestata con i lampadari in mano

Misilmeri: sorpresi a saccheggiare una villa

I carabinieri della compagnia di Misilmeri hanno arrestato un uomo e una donna residenti a Palermo, per furto aggravato. I militari sono intervenuti in una villa a Misilmeri, dove hanno sorpreso e bloccato la coppia che usciva dall’abitazione con alcuni lampadari in mano. Sul mezzo da loro utilizzato sono stati trovati altri mobili rubati dalla stessa abitazione utilizzata dai proprietari in estate. L’uomo, un 28enne palermitano, e la donna, una cittadina straniera di 34 anni, sono stati arrestati e, dopo la convalida presso il Tribunale di Termini Imerese, sono stati sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Palermo.

scroll to top
Hide picture