7.9 C
Catania
24 Gen 2022

Catania: attori in campo a sostegno dei cinema vuoti

SiciliaCatania: attori in campo a sostegno dei cinema vuoti

L’appuntamento è fissato: il 9 dicembre 2021, alle 20.30, il cinema King Multisala di via Antonio De Curtis, a Catania, ospiterà la prima proiezione di “Solo al cinema”, il cortometraggio di Marco Pirrello a sostegno delle sale cinematografiche realizzato con un crowdfunding. Protagonisti del film sono tre stelle del cinema e della televisione, tutt’e tre siciliani, che hanno prestato gratuitamente il proprio grande talento al progetto: Domenico Centamore, Francesco Foti ed Ester Pantano.

Il progetto del regista catanese Pirrello ha preso il via nove mesi fa, quando sulla piattaforma online GoFundMe è stata lanciata la raccolta fondi per la realizzazione del cortometraggio, liberamente ispirato a una storia vera e alla resistenza delle sale cinematografiche durante il primo lockdown dovuto alla pandemia da Covid-19. Il film è stato girato ad aprile nello storico King Multisala di Catania e racconta la storia di Alberto, Francesco e Bianca: il primo è il gestore del cinema, l’ultima è sua figlia, mentre Francesco è un senza fissa dimora che passa le sue giornate di fronte alla saracinesca forzatamente abbassata.

È un film che parla dell’amore per il cinema e della passione che ci vuole per tenerlo in vita. Accanto al catanese Marco Pirrello, un altro grande talento etneo: il direttore della fotografia è Carlo Sisalli, già premiato alla Mostra del Cinema di Venezia, che di questa pellicola è anche il produttore esecutivo con la sua società, la Co-Rent srl.

La prima proiezione del film sarà anche l’occasione per raccontare come il mondo della cultura catanese sta rispondendo a questo momento storico, di chiusure a singhiozzo e limitazioni alla socialità, nel tentativo di sconfiggere il coronavirus. Ne parleranno, in sala, il Cinestudio, che gestisce il King; Officine Culturali, che si occupa della promozione di beni architettonici come l’ex Monastero dei Benedettini; Trame di quartiere, che costituisce un punto di riferimento nel rione di San Berillo, lo stesso del King; e Gammazita, che rappresenta una delle più vivaci realtà culturali, e ormai anche editoriali, della città di Catania. Insieme a loro, il regista Marco Pirrello, il direttore della fotografia Carlo Sisalli e l’attore Domenico Centamore. Modererà il dibattito il giornalista Luca Ciliberti.

“Solo al cinema” è stato reso possibile grazie a oltre duecento donazioni, per un totale di circa 14mila euro raccolti. L’ingresso al cinema per la serata di proiezione avrò un costo simbolico di 5 euro. Il film è stato realizzato con la collaborazione della Catania Film Commission del Comune di Catania.

Correlati