14.1 C
Catania
25 Nov 2021

Tre rapine in una sera: preso

SiciliaTre rapine in una sera: preso

PALERMO – In una sera avrebbero messo a segno tre rapine. La prima alla profumeria Mabù in viale Strasburgo, la seconda in un negozio in via Ugo La Malfa, la terza a Terrasini in un supermercato Conad. I tre banditi sarebbero stati notati proprio nella zona di Terrasini.

I carabinieri li hanno seguiti e hanno notato che hanno abbandonato l’auto nella zona di Tommaso Natale. Due sono fuggiti e un terzo si è infilato in una palestra e ha cercato di confondersi tra gli sportivi. Era riuscito a cambiarsi e mettersi al lavoro con pesi e attrezzi.

Grazie ai sistemi di videosorveglianza degli esercizi commerciali rapinati i militari avevano raccolto prove contro il giovane palermitano di 33 anni residente allo Zen che è stato arrestato e portato nel carcere Pagliarelli in attesa di convalida.

Sono in corso del ricerche dei complici che armati di pistola hanno terrorizzato i dipendenti degli esercizi commerciali. I colpi infatti sono stati messi a segno con le stesse modalità. Nel cofano dell’auto sequestrata dai carabinieri è stata trovata anche la refurtiva portata via dalla profumeria.

Correlati