Sicilia: Covid sempre in altalena

Stabili però i ricoveri in rianimazione. A Catania 153 nuovi casi

Sono 501 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia (ieri 327). L’Isola è al sesto posto in Italia (prima la Lombardia con 1.020). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 21.855 test, con il tasso di positività che ritorna su: dall’1,5 al 2,2%. Due i morti, 428 i guariti. Nelle rianimazioni sono ricoverate 50 persone, lo stesso numero di ieri.

Questa la distribuzione dei nuovi contagiati per provincia: 153 a Catania, 98 a Palermo, 91 a Messina, 52 a Siracusa, 41 a Trapani, 31 a Caltanissetta, 16 a Ragusa, 11 a Enna, 8 ad Agrigento.

In tutta Italia sono 7.569 i nuovi positivi, ieri erano stati 8.544. Trentasei le vittime in un giorno, ieri 53. Effettuati 445.593 test (ieri 540.371), il tasso di positività è all’1,7% (ieri era all’1,6%).

Sono 458 i pazienti in terapia intensiva, 3 in più rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri sono 29 (ieri 39). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.647, ovvero 50 in più rispetto a ieri. Sono 119.230 gli attualmente positivi, 4.118 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 4.860.061, i morti 132.775. I dimessi e i guariti sono 4.608.056, con un incremento di 4.118 rispetto a ieri.

scroll to top
Hide picture