8.5 C
Catania
30 Nov 2021

Sabato catanese tra furti d’auto e di cani: tutti falliti

SiciliaSabato catanese tra furti d'auto e di cani: tutti falliti

CATANIA – Sabato scorso movimentato per la polizia di Catania, effettuati diversi interventi che si sono conclusi con arresti e denunce. Nel pomeriggio un equipaggio è stato inviato in via Oberdan, dove era stato segnalato il furto in atto di un’auto. Gli agenti hanno controllato e fermato un 27enne mentre era ancora intento ad armeggiare nella macchina. Il ladro è stato arrestato.

Nella notte, altri due uomini sono stati arrestati per il tentato furto su un’auto in sosta in zona Cibali. All’arrivo degli agenti i due stavano ancora trafficando all’interno della macchina con un martello e una tenaglia. Anche loro sono stati arrestati. Nella stessa notte le volanti sono intervenute in via Del Bosco, dove era stato segnalato un uomo che stava tentando di scassinare la saracinesca di un negozio. Gli agenti lo hanno bloccato e arrestato: con un’asta in ferro aveva infranto la vetrata del negozio, tentando di entrare. 

Infine, gli agenti sono intervenuti in un complesso residenziale in zona Vulcania, dove erano stati rubati due cani di razza, un carlino e un bulldog francese che si trovavano nel terrazzo di un’abitazione privata. Attraverso la visione delle immagini di un sistema di videosorveglianza di un negozio della zona, i poliziotti hanno individuato e riconosciuto come autore del furto un pluripregiudicato agli arresti domiciliari. L’uomo è stato raggiunto nella sua abitazione, dove ha ammesso le sue responsabilità, riconsegnando i cani ai poliziotti. Gli animali sono stati riconsegnati ai proprietari i quali hanno formalizzato la denuncia.

Correlati