11.2 C
Catania
16 Gen 2022

Insulti e urla sotto casa dell’ex marito

SiciliaInsulti e urla sotto casa dell'ex marito

CATANIA – La scorsa notte la polizia di Catania è intervenuta in zona Borgo, in seguito alla richiesta di intervento da parte di un uomo il quale lamentava la presenza della ex moglie sotto casa della madre, dove si era trasferito. La donna urlava, proferendo nei confronti dell’ex frasi ingiuriose, invitandolo a scendere e a raggiungerla. L’uomo, tra l’altro, è sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla moglie, con applicazione del braccialetto elettronico.

Gli agenti giunti sul posto hanno identificato la donna che ha continuato a inveire contro l’ex marito e anche contro i poliziotti. L’uomo già in precedenza aveva denunciato l’ex moglie per atti persecutori. 
La donna è stata arrestata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Correlati