8 C
Catania
29 Gen 2022

Dad, il governo fa subito retromarcia

ItaliaDad, il governo fa subito retromarcia

“Solo chi va in isolamento farà didattica a distanza, la classe continua in presenza”. E’ questo il contenuto di una nota esplicativa di chiarimento a firma di ministero della Salute e ministero dell’Istruzione che supera la circolare emanata ieri.

Dunque il governo cambia ancora idea sulla Didattica a distanza e torna indietro. La struttura commissariale si impegna a effettuare tempestivamente test nelle classi con un caso positivo. La nota ribadisce che si mantiene la didattica in presenza.

Sconfessata così la circolare firmata dal dg Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, e dal Capo dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali del ministero dell’Istruzione, Jacopo Greco, che aveva stabilito la Dad anche con un solo contagio.

 

Correlati