Baldini chiama i tifosi

L'allenatore alla vigilia di Catania-Vibonese: "Mi auguro che ci sia tanta gente allo stadio, ce lo meritiamo. Non c'è Moro? Gioca Sipos" VIDEO

Conferenza stampa dell’allenatore del Catania, Francesco Baldini, alla vigilia della recupero casalingo con la Vibonese, in programma mercoledì alle 20.30 al Massimino.

FORMAZIONE. “Mancheranno gli squalificati Zanchi e Stancampiano, non abbiamo Moro per la convocazione in nazionale e i lungodegenti Frisenna, Pinto e Piccolo. Ho bisogno di ruotare i giocatori a disposizione, vedremo quale sarà la soluzione migliore. Al posto di Zanchi possono giocare Albertini e Rupolo, anche se quest’ultimo non è ancora al 100%. Rimpiazzare Moro non è semplice, ma Sipos si è sempre allenato bene e giocherà lui. Ceccarelli? Stava molto bene prima dell’infortunio, ora non è quello che ho visto all’inizio, ha grossi margini di crescita”.

VIBONESE. “Nelle ultime 6 partite ha perso solo col Palermo e viene da un percorso positivo. Ha cambiato qualcosa rispetto all’inizio passando dalla difesa a 4 a quella a 3 o a 5. Si è compattata dietro ed è sempre pronta a ripartire”.

CLASSIFICA. “Non la guardiamo, ma entrare in zona play off è sempre importante. Ho detto ai ragazzi che dobbiamo mettere più fieno in cascina possibile”.

TIFOSI. “Il legame con i tifosi ci ha portato avanti in questo periodo difficile. Abbiamo voglia di continuare con loro questo percorso. Mi auguro che ci sia tanta gente allo stadio e che possa essere una festa perché ce lo meritiamo tutti. Per noi la parola d’ordine sarà lotta”.

scroll to top
Hide picture