10.6 C
Catania
06 Dic 2021

Incidente alla Cala, pirata della strada si costituisce

SiciliaIncidente alla Cala, pirata della strada si costituisce

PALERMO – Incidente mortale all’alba di stamane a Palermo provocato da un pirata della strada che si è dato alla fuga; un ventenne dopo diverse ore si è costituito presentandosi alla stazione dei carabinieri Acqua dei Corsari. 

Secondo una prima ricostruzione, un 45enne a bordo di uno scooter, Giovanni Pagliaro, di Ficarazzi, sarebbe stato investito da una Smart attorno alle 5 del mattino alla Cala, nei pressi del mercato Ittico. L’automobilista dopo lo scontro è fuggito lasciando l’uomo sull’asfalto. Prima di costituirsi il ventenne ha abbandonato il veicolo nella zona dell’Addaura. Sul luogo dell’incidente ci sarebbe stati diversi testimoni che avevano visto la Smart fuggire.

Poco prima dell’accaduto, nella zona dell’incidente c’era stata una rissa ed era stato chiamato il 118 per soccorrere qualcuno rimasto ferito nell’aggressione, ma arrivati sul luogo, i sanitari si sono accorti del motocislista morto e lasciato in strada.

Per la vittima non c’è stato nulla da fare, i sanitari del 118 ne hanno costatato la morte sul colpo. Sono intervenuti gli agenti della polizia municipale della sezione infortunistica che hanno avviato le indagini, anche attraverso le immagini delle telecamere della zona per risalire all’investitore. Il traffico è rimasto bloccato qualche ora per consentire i rilievi e l’intervento del medico legale.

Correlati