17.3 C
Catania
21 Ott 2021

Una tavola calda stupefacente

SiciliaUna tavola calda stupefacente

I carabinieri di Paternò hanno arrestato a Biancavilla un 45enne accusato di detenzione e spaccio di droga. L’uomo gestiva un bar in via Vittorio Emanuele. Tra un caffè e l’altro, era solito spacciare droga.

Le sostanze stupefacenti erano occultate sotto i ripiani del bancone della tavola calda dove abitualmente si ripongono i pezzi di rosticceria per la clientela. Durante le perquisizioni sono state ritrovate 32 dosi di cocaina già confezionate per la vendita al minuto e 15 grammi di marijuana. Nel prosieguo della ricerca ancora i militari, all’interno di un contenitore di patatine posto su una mensola, hanno rinvenuto la somma di 175 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Correlati