19.6 C
Catania
19 Ott 2021

Sicilia: scende il tasso di positività

SiciliaSicilia: scende il tasso di positività

Sono 602 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, ieri erano 878. L’Isola resta in testa per contagi giornalieri (seguita al secondo posto dalla Toscana con 494). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati poco meno di 19.000 test, con il tasso di positività che ritorna giù: dal 4,7 al 3,2%.

Ci sono altri 16 morti: secondo la Regione 5 persone sono decedute ieri, 7 mercoledì scorso, una martedì, una il 5 settembre, una il 25 agosto e una il 22 agosto. Tanti i guariti giornalieri: 1.529. Negli ospedali sono ricoverate 795 persone (-1), delle quali 99 in terapia intensiva (stesso numero di ieri).

Sul fronte dei nuovi contagiati nelle singole province la situazione è la seguente: Messina 125, Palermo 118, Trapani 91, Siracusa 87, Catania 75 (ieri 295), Ragusa 54, Caltanissetta 23, Agrigento 19, Enna 10.

In tutta Italia sono 4.552 i nuovi positivi. Ieri erano stati 5.117. Sono 66 le vittime in un giorno, una in meno di ieri. Effettuati 284.579 test (ieri 306.267), il tasso di positività è all’1,6%, stabile rispetto a ieri.

Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.627.699, i morti 130.233. I dimessi e i guariti sono 4.383.195 (ieri 4.376.646), con un incremento di circa 6.500 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi sono 114.271 (ieri 116.342), con un calo di 2.071 casi nelle ultime 24 ore. Sono 525 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 6 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 34 (ieri erano 30). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.989 (29 in meno rispetto a ieri).

Correlati