17.3 C
Catania
21 Ott 2021

“Convincere minoranza di testardi a vaccinarsi”

Sicilia"Convincere minoranza di testardi a vaccinarsi"

“Speriamo di uscire dalla zona gialla e arrivare in quella bianca, ma come sapete c’è una minoranza di testardi che ritiene che il vaccino sia inutile e dannoso. Stiamo lavorando per neutralizzare questa convinzione e spiegare che oggi al vaccino non c’è alternativa per evitare di finire in terapia intensiva”. Così il presidente della Regione Nello Musumeci questa mattina a Siracusa all’inaugurazione dell’anno scolastico prima dell’inizio della cerimonia.

Intanto, così come rivelano i dati della fondazione Fondazione Gimbe, in Sicilia nella settimana 15-21 settembre si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (419) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-27,9%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (17%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (10%) occupati da pazienti Covid-19.

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 62,7% (media Italia 69,8%) a cui aggiungere un ulteriore 5,9% (media Italia 5,2%) solo con prima dose; la popolazione over 50 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 15,9% (media Italia 10,5%); la popolazione 12-19 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 39,4% (media Italia 32,1%).

L’elenco dei nuovi casi dell’ultima settimana suddivisi per provincia, dice Gimbe, sono: Siracusa 146; Catania 116; Messina 91; Trapani 88; Ragusa 77; Caltanissetta 73; Palermo 59; Enna 55; Agrigento 38.

Correlati