Vende skunk ai turisti

Catania. Spacciatore sorpreso e arrestato a Picanello

I carabinieri d Catania hanno arrestato un giovane spacciatore che in sella ad uno scooter Honda SH vendeva della marijuana a due turisti di 23 e 26 anni, entrambi provenienti dalla provincia di Treviso, che hanno immediatamente consegnato ai carabinieri l’involucro contenente una decina di grammi di marijuana “Orange Skunk” acquistata per 50 euro.
Il pusher, oltre ad essere specializzato anche nella consegna a domicilio, in mancanza di specifiche richieste telefoniche era solito abbordare all’interno del quartiere i potenziali clienti in cerca di “erba”.
L’uomo è stato sorpreso all’incrocio tra le vie Regina Bianca e Montebello, cedeva in cambio di denaro della droga a due clienti giunti a bordo di un’autovettura. Inutile il tentativo di fuga.
La droga è stata sequestrata, mentre l’arrestato è stato relegato agli arresti domiciliari. Per i due turisti è scattata, ovviamente, la segnalazione alla Prefettura di Catania per l’uso personale di sostanze stupefacenti.

scroll to top
Hide picture