11.6 C
Catania
22 Gen 2022

Si tuffa per salvare un coetaneo e annega

SiciliaSi tuffa per salvare un coetaneo e annega

CAPACI (PALERMO) – Il 22enne Luca Carollo di Torretta è morto annegato questa mattina nei pressi del lungomare di Capaci. Si sarebbe buttato in acqua per salvare un coetaneo che non riusciva a tornare a riva. Ci è riuscito, poi stremato ha raggiunto la spiaggia ed è stato trovato privo di sensi.

Altri due ragazzi sono stati soccorsi. I giovani avevano sfidato le onde e sono stati trascinati al largo dalla corrente: il mare oggi era molto agitato e in spiaggia c’erano le bandiere rosse.
Sono intervenuti anche i bagnini dei due lidi più vicini, Club13 e Essai Sport. Dopo svariati tentativi di rianimazione, per circa un’ora, è stata dichiarata la morte del 22enne.

Correlati