Bloccato borseggiatore alla Pescheria

Catania. Ladro col reddito di cittadinanza finisce ai domiciliari per il furto di un portafoglio a una signora

CATANIA – Vigilia di ferragosto movimentata per la Polizia locale di Catania che nell’attività di presidio e controllo del territorio, rafforzata nei siti di maggior afflusso turistico, ha colto in flagranza di reato nell’area della Pescheria, a ridosso di Villa Pacini, un borseggiatore che era anche percettore del reddito di cittadinanza.
Gli ispettori della Municipale hanno bloccato l’uomo, che aveva precedenti analoghi, per aver messo in atto un furto ai danni di una signora alla quale, dopo averla seguita per alcuni metri, ha sottratto di soppiatto il portafoglio dal carrellino portaspesa.
Il ladro è stato immediatamente bloccato e condotto negli uffici di polizia giudiziaria dove sono scattati gli arresti domiciliari. E’ stata inoltre attivata la procedura per la revoca del reddito di cittadinanza.

scroll to top
Hide picture