Disabile muore in mare dopo malore

Trapani. Il corpo è stato recuperato nel tratto antistante la spiaggia di San Giuliano

TRAPANI – Un uomo di 46 anni, affetto da disabilità, è morto stamane nel mare della spiaggia di San Giuliano, nel comune di Erice, ma di fatto la spiaggia dei trapanesi.
Il corpo è stato avvistato in acqua poco dopo le 8 da una coppia di bagnanti, marito e moglie. Uno dei due si è tuffato in mare per recuperare il corpo che galleggiava a pochi metri dalla battigia.
Sono in corso accertamenti da parte della polizia ma l’ipotesi accreditata è che il 46enne sia morto per un malore e un conseguente arresto cardiaco. L’identificazione della vittima è stata operata sul posto da una familiare accompagnata dagli agenti della squadra volante.

scroll to top
Hide picture