Morto il nipote di Messina Denaro

Il 37enne Gaspare Allegra sotto gli occhi del fratello è scivolato in un canalone durante un'escursione in Lombardia

PALERMO – Gaspare Allegra, 37enne di Castelvetrano nipote del boss latitante Matteo Messina Denaro, è morto scivolando in un canalone durante un’escursione ieri pomeriggio nella zona della Bocchetta di Prada, tra i comuni di Mandello del Lario ed Esino Lario, in Lombardia.
L’incidente è accaduto davanti al fratello Francesco. Allegra viveva ad Albairate, in provincia di Milano. A nulla è valso l’intervento del personale del soccorso speleologico. Il padre Rosario, marito di una delle sorelle del capomafia, è morto per un aneurisma cerebrale, mentre era detenuto al 41 bis nel carcere di Terni.

scroll to top
Hide picture