A decine senza mascherina: multati

Controlli a tappeto dei carabinieri nell'Acese, chiusura temporanea e sanzione anche per un circolo ricreativo

ACI CASTELLO (CATANIA) – I carabinieri della Compagnia di Acireale, in collaborazione con i colleghi Cio del XII Reggimento Sicilia, hanno eseguito servizi finalizzati al contrasto dei reati contro la persona e il patrimonio, nonché al contenimento della diffusione epidemica da coronavirus.
Sul territorio di Aci Castello sono state controllate 142 persone, di cui 24 sanzionate per aver disatteso di avere al seguito i dispositivi di protezione delle vie respiratorie, mentre una persona è stata sanzionata per l’inosservanza della sospensione delle attività di centri ricreativi (applicata la chiusura del locale per cinque giorni).
Nel corso dei servizi sono stati controllati anche 68 veicoli, di cui uno è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

scroll to top
Hide picture