Arriva la neve

In Sicilia anche venti di burrasca

ROMA – La perturbazione che ha portato aria fredda di origine polare sull’Italia con neve anche a quote di pianura continuerà a interessare anche nelle prossime ore le regioni del Centro-Sud.
Il Dipartimento della protezione civile ha emesso una nuova allerta meteo che integra ed estende quella diffusa ieri e che prevede a partire dalle prime ore di domani il persistere di nevicate al di sopra dei 200-400 metri, localmente in calo fino a quote di pianura, su Molise, Basilicata e Puglia.
Dalla serata le nevicate interesseranno anche Calabria e Sicilia. Attesi inoltre venti forti o di burrasca su Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

scroll to top
Hide picture