Catania: bambino di 8 anni trova petardo per strada e perde due dita

Il piccolo è stato operato d'urgenza alla mano sinistra nell'ospedale Cannizzaro

CATANIA – Un bambino di 8 anni ha perso due dita della mano sinistra per l’esplosione di un petardo che aveva trovato per terra ieri sera a Catania.
Il piccolo è stato portato nell’ospedale Cannizzaro dove è stato sottoposto a un intervento d’urgenza dall’equipe medica del reparto di Chirurgia plastica diretto dal professore Rosario Perrotta. I medici stanno cercando di conservargli la funzionalità dell’arto.
Sempre a causa dei botti di Capodanno nell’ospedale Cannizzaro è ricoverato anche un 73enne di Paternò per una ferita alla mano sinistra. Mentre un 25enne di Catania è stato medicato al volto al pronto soccorso e poi è stato dimesso.

scroll to top
Hide picture