De Luca chiude scuole e vieta stazionamenti

Nuova ordinanza a Messina: per due settimane non sarà consentito restare fermi in strada

De Luca chiude scuole e vieta stazionamenti

MESSINA – Il sindaco di Messina, Cateno De Luca in un’ordinanza che entrerà in vigore domani sera ha deciso di chiudere per una settimana le scuole visti i tanti contagi delle ultime settimane e imporre il divieto di stazionare in tutta la città.

Dalla mezzanotte di domani, quando entrerà in vigore la nuova ordinanza sindacale, e per le due settimane successive sarà vietato stazionare in qualsiasi luogo.

Il divieto di stazionare all’aperto si estende a tutta la città: non ci saranno “zone rosse” e zone di altri colori. Sarà consentito percorrere le strade per raggiungere una destinazione ma non sarà consentito sostare da nessuna parte.


Correlati