Polmoni pieni d’acqua, undicenne grave

La ragazzina ha rischiato di annegare a Marina di Butera, ora lotta contro la morte nel reparto di Rianimazione del Cannizzaro   

Polmoni pieni d’acqua, undicenne grave

CATANIA – Ha lasciato il Trauma center per essere trasferita in Rianimazione la ragazzina di undici che ieri mattina ha rischiato di annegare a Marina di Butera, in provincia di Caltanissetta. La giovane è stata soccorsa dai bagnanti che si sono accorti di quanto stava accadendo e da un medico che si trovava sul posto.

Medici e infermieri hanno intubato la ragazzina poi trasferita in elisoccorso all’ospedale “Cannizzaro” di Catania, dov’è stata ricoverata in gravi condizioni.

I parametri vitali sono in via di stabilizzazione, ma eventuali conseguenze dovute all’annegamento (entrambi i polmoni pieni d’acqua) potranno essere valutati successivamente. I medici si sono riservati la prognosi.


Correlati