A San Giorgio la villa abusiva di lusso

Il pregiudicato catanese viveva con la famiglia su un terreno in parte comunale, trasformato in discarica con tonnellate di rifiuti pericolosi

A San Giorgio la villa abusiva di lusso

CATANIA – Nel rione San Giorgio la polizia di Catania ha indagato un pregiudicato perché responsabile dei reati di gestione illegale di rifiuti speciali pericolosi, abuso edilizio e invasione di terreni pubblici.

In modo del tutto abusivo (in parte un terreno di proprietà del Comune) e con grave danno ambientale ha costruito abusivamente una villa di lusso su un’area di circa 1.000 metri quadri in cui era stata allestita una discarica abusiva di rifiuti, anche tossici e non bonificati, derivanti dai lavori di edificazione, per un totale di circa 4 tonnellate. Erano stati riversati sul terreno adibito a verde pubblico.


Correlati