Polizia a caccia di pusher: ne arresta due

I Falchi bloccano 28enne che spacciava nella sua villetta a San Giovanni La Punta. A Catania in manette 28enne al Fortino

Polizia a caccia di pusher: ne arresta due

CATANIA – La Polizia di Catania ha arrestato, in due distinte operazioni, Anthony Rosario Rinaldi, 28 anni, e Salvatore Padella, 21 anni, per spaccio di marijuana e cocaina.

Nel primo caso i Falchi della Squadra Mobile, avendo ricevuto informazioni che indicavano una villetta di San Giovanni La Punta quale base logistica per smerciare droga, hanno fatto un appostamento e si sono accorti che diversi giovani, provenienti per lo più dai paesi etnei, facevano ingresso nella villetta per uscire pochi minuti dopo.

Gli agenti, entrati in casa, hanno trovato Rinaldi mentre tentava di disfarsi della droga gettandola nel water. Trovati un etto e mezzo di marijuana “skunk”, una dose di cocaina, sostanza utilizzata per il taglio della cocaina, bilancini di precisione e materiale da confezionamento, contabilità della vendita e circa cento euro in contanti.

Nel secondo caso invece, i poliziotti hanno fatto irruzione in un appartamento nella zona del Fortino, adibito a centrale di spaccio, trovando tutto il necessaire per lo spaccio e confermando il ruolo di pusher di Padella. La perquisizione è stata poi estesa anche alla casa di Padella , dove sono stati trovati circa due etti di marijuana, in parte sfusa e in parte suddivisa in 75 “stecchette” pronte alla vendita, due dosi di cocaina, oltre a un migliaio di euro in contanti in banconote di piccolo taglio, un’agenda riportante nomi e cifre delle cessioni e materiale per pesatura e confezionamento.


Correlati