Macchine trascinate dal fango, ritorna a Messina l’incubo alluvione

Nubifragio sulla città: esonda torrente nel rione San Michele, decine di interventi dei vigili del fuoco 

Macchine trascinate dal fango, ritorna a Messina l’incubo alluvione

MESSINA – Paura a Messina per colpa del maltempo. Il nubifragio che si è scatenato ieri ha provocato l’esondazione del torrente nel rione San Michele, riportando la paura tra i residenti dopo l’alluvione di dieci anni fa.

Il fiume di fango ha travolto le auto posteggiate, portandole via. I residenti da tempo chiedono che si intervenga per mettere in sicurezza il territorio. Moltissimi gli interventi dei vigili del fuoco in tutta la città, anche in abitazioni private e negozi allagati.


Correlati