Rapinato da due “amici” di Facebook

Si conoscono on line, si incontrano e gli rubano il borsello chiedendo soldi per restituirlo: arrestati due giovani di Marsala

CASTELVETRANO (TRAPANI) – I carabinieri hanno arrestato a Marsala Gabriele D’Avaro, 19 anni, e B.S.K. diciasettenne, entrambi di Marsala che dopo aver conosciuto su Fb un giovane di Castelvetrano hanno fissato un incontro lo hanno rapinato e poi hanno tentato di estorcergli denaro.
Lo scorso 13 dicembre la vittima durante l’appuntamento nel centro di Marsala è stato aggredito dai due ragazzi conosciuti in chat che dopo averlo minacciato e percosso ripetutamente, lo costringevano a farsi consegnare il portafogli e il borsello. Il giovane ha presentato denuncia.
I due indagati hanno contattato la vittima chiedendo 3.000 euro in cambio della restituzione del borsello. La sera dell’incontro concordato in via Dante Alighieri per lo scambio oltre alla vittima erano presenti anche i militari del nucleo operativo di Castelvetrano che hanno fermato i due.

scroll to top
Hide picture